Recuperati nel catanzarese quattro gattini abbandonati.

È accaduto ieri sera in località Sena nel comune di Sellia Marina. Una giovane turista, rientrando presso la propria abitazione, udiva dei flebili miagolii provenire dall’interno di un canalone ad uso irrigazione.

La giovane, allertava immediatamente la sala operativa dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro che inviava sul posto la squadra del distaccamento di Sellia Marina.

Intervento dei soccorritori è valso a calarsi all’interno del canale dove, tra la folta vegetazione, rinvenivano quattro piccoli gattini. Gli stessi, recuperati venivano affidati ad una abitante della zona che dopo aver assistito alle operazioni di soccorso, volontariamente si offriva a prendere in carico i piccoli cuccioli per accudirli.