Reggio, l’Accademia del Bergamotto designa i 10 Ambasciatori 2016

BergFest 2016BergaFest 2016. Maria Grazia Cucinotta ed Andy Luotto tra i nuovi 10 ambasciatori dell’Accademia del Bergamotto. La cerimonia di consegna dei mandati (e delle relative medaglie d’oro) si è svolta a Reggio Calabria, nel corso dell’ormai mitica serata di gala, di Borgo Santa Trada al Pilone, quest’anno presentata da Eva Giambo. L’evento è stato preceduto da un simposio imperniato sulle molteplici virtù salutari e terapeutiche dell’esclusivo agrume calabrese e sui suoi derivati. (v. Rassegna Stampa di alcuni articoli culturali del giornalista e scrittore Vincenzo Pitaro – http://vincenzopitaro.wordpress.com)
I lavori, svoltisi presso il Museo del Bergamotto della Città dello Stretto (di cui è presidente il Commendatore Vittorio Caminiti) sono stati moderati dal giornalista Giuseppe Malara, del Tg1 Rai.
BergamottoQuesto l’elenco delle 10 personalità a cui è conferito il prestigioso titolo di Ambasciatore del Bergamotto 2016 nel mondo. Per il settore imprenditoria: Pietro Allegrini, Direttore Scientifico Indena Spa; per la Comunicazione: Fabrizio Casinelli, Direttore Radio Corriere TV – Rai; per la sessione Tradizioni: Lallo Circosta, attore, conduttore e presentatore; per il Cinema e la Cultura: Maria Grazia Cucinotta, attrice, regista e produttrice cinematografica; per la sessione Bergamotto patrimonio dell’Umanità, Vincenza Lomonaco, Rappresentante permanente d’Italia presso l’Unesco; per la sessione Gourmet: Andy Luotto, Chef e conduttore televisivo; per la Medicina nutrizionale: Tiziana Moltalcini, Nutrizionista e docente dell’Università degli Studi «Magna Græcia» di Germaneto-Catanzaro; per la Ricerca Scientifica: Saverio Muscoli, Presidente Giovani Cardiologi della Società Europea di Cardiologia; per la sessione Stampa e Tv: Raffaella Regoli, giornalista e autrice; per la Scienza Medica: Ross Walzer, Medico e cardiologo dell’Adventist Hospital Sydney.
Un Premio Speciale «Tabacchiera d’Oro 2016» (che simboleggia l’antichissima tabacchiera che un tempo veniva realizzata e aromatizzata con la buccia del bergamotto) è stato invece assegnato alla memoria del compianto giornalista di Gazzetta del Sud, Tonio Licordari, scomparso ultimamente. A ritirare il Riconoscimento è stato il figlio Natalino, anch’egli giornalista dello stesso quotidiano.
– L’altra Calabria www.laltracalabria.it / DailyNewsBergamotto, di Vincenzo Pitaro (1) Bergamotto di Calabria

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.