Richiamo dai supermercati per rischio microbiologico di un lotto di taleggio

Ennesimo allarme alimentare che mette in guarda i consumatori: c’è il rischio di ingerire alimenti contaminati microbiologicamente. Solo a distanza di 12 giorni, il ministero della Salute ha emanato un richiamo attraverso il suo portale dedicato agli “Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori”, per rischio microbiologico.

Questa volta il ritiro dai negozi riguarda un lotto di taleggio a marchio Mauri Formaggi. Nel dettaglio il  “Taleggio Dop Bontaleggio di Grotta” come indicato nella denominazione di vendita.

Il numero del lotto è 2360014 mentre non vengono indicate la data di scadenza e il peso dell’unità di vendita del formaggio prodotto nello stabilimento di Pasturo, in provincia di Lecco, e venduto nei banchi gastronomia di negozi e supermercati.

Il motivo del richiamo, nello specifico, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è il mancato rispetto dei criteri di sicurezza alimentare previsti dal Regolamento comuniario che dunque comporterebbe un potenziale rischio microbiologico.

“Se avete acquistato del Bontaleggio Mauri nel banco gastronomia dal 20 ottobre 2025 al 25 ottobre 2022, se ancora in vostro possesso riportatelo al punto vendita, a titolo cautelativo”, è scritto nelle avvertenze dell’avviso pubblicato sul sito del Ministero della Salute.