Rimase ferito in un incidente stradale, 40enne muore dopo un mese in ospedale

E’ morto nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Catanzaro Giancarlo Chiarello, di 40 anni, rimasto ferito lo scorso 10 novembre nell’incidente stradale, avvenuto nel territorio di San Costantino, nel quale era deceduto l’amico di una vita Michele Gullone di 39 anni.

Chiarello, che non era sposato e faceva il muratore, dopo l’incidente stradale non si era più ripreso. Era una persona molto conosciuta in paese e la notizia della sua morte ha iniziato a propagarsi anche sul web già pochi minuti dopo il decesso. Per un mese parenti e amici hanno sperato in un miracolo che, purtroppo, non c’è stato.