Rinvenuti quasi 8 chili di marijuana e un fucile con matricola abrasa

Ingente ritrovamento di droga a Gioiosa Jonica. I carabinieri, unitamente ai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, a seguito di un’attività di perquisizione nel territorio del Comune di San Giovanni di Gerace, hanno sequestrato a carico di ignoti 7,8 kg di marijuana e 1 fucile tipo doppietta con matricola abrasa.

Nello specifico, il rinvenimento ad opera dei militari dell’Arma è avvenuto in via Dalmazia, dove da un’attenta perlustrazione, hanno scorto occultati in un fusto metallico, diversi involucri in plastica sottovuoto di vario peso contenenti la marijuana essiccata.

Dai successivi controlli estesi in abitazioni abbandonate e non custodite adiacenti alla via, gli operanti hanno ritrovato, inoltre, un altro sacco contenente sempre analoga sostanza stupefacente, un fucile tipo doppietta, privo di parti in legno e con matricola abrasa, nonché 1 pianta di canapa indiana già essiccata. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.