Ritirato volontariamente lotto di un farmaco anti-ulcera

Un lotto del farmaco anti-ulcera RABEPRAZOLO PENSA da 10 mg è stato ritirato volontariamente dal mercato. La decisione della Società Pensa Pharma è stata dettata dal rinvenimento di un risultato fuori specifica durante gli studi di stabilità.

Un elemento che non deve destare preoccupazione. Tuttavia, in via precauzionale, il lotto del farmaco, venduto in 14CPR da 10 ml – AIC 041541018- della Pensa Pharma, società del gruppo Towa Pharmaceutical, con sede a Milano in Via Ippolito Rosellini, 12 non sarà più in commercio.

Il rabeprazolo fa parte della classe terapeutica dei farmaci inibitori della pompa protonica e viene utilizzato per trattare le ulcere, reflusso gastroesofageo o tutti i disturbi caratterizzati dall’eccessiva produzione di acidi gastrici.

La Società Pensa Pharma, con propria nota del 13 dicembre 2021, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha diffuso il numero del lotto da ritirare dal commercio: 006562 con scadenza 10/2019.