Ritiro conserva spalmabile di pesce, riceviamo e pubblichiamo

In data 17/04/21, avete provveduto a pubblicare sul Vostro portale, un articolo riguardante il prodotto alimentare “Pizzicata” realizzato e confezionato dalla mia cliente.
Il predetto articolo contiene alcune inesattezze ed abbisogna di essere rettificato e comunque aggiornato per tale ragione.

Innanzitutto è doveroso precisare che il prodotto “Piz 20/05”, non è mai stato indirizzato alla grande distribuzione, ma è stato sempre un prodotto destinato al mercato Ho.Re.Ca. pertanto ad una utenza limitata, quindi lo stesso non avrebbe mai potuto trovarsi sugli scaffali di qualunque generico supermercato.

Inoltre, Vi evidenzio che ad oggi l’intero lotto del prodotto in questione si trova presso la sede della mia cliente in Matino e nella giornata del 20/04/21, è stato già consegnato alla ditta specializzata “De Carlo”, sotto la supervisione del personale qualificato della ASL di Casarano, per la distruzione dello stesso.

ARTICOLO CORRELATO
“Istamina oltre i limiti di legge”, il Ministero della Salute ritira conserva fermentato spalmabile di pesce