Ritrovato senza vita l’avvocato scomparso ieri

Si sono concluse in maniera tragica le ricerche dell’avvocato cosentino Marcello Nisticò che non dava più notizie di sé dalla tarda mattinata di ieri. Il corpo è stato ritrovato nella sua auto, a Montescuro.

Secondo le prime indiscrezioni si sarebbe suicidato. I suoi familiari ne avevano denunciato la scomparsa ai carabinieri, che hanno iniziato delle ricerche. Il legale si era allontanato a bordo della sua Jeep Renegade di colore bianco.

Il suo telefono risultava spento e l’ultima rilevazione geografica, tramite geolocalizzazione, risaliva alle 13 circa di ieri tra la zona di Celico e Montescuro, in Sila. Aveva con sé pochi effetti personali ed era vestito con un paio di jeans blu, una camicia bianca e una giacca blu.