Roberta Mattei al Magna Graecia Film Festival

Occhi neri profondi, capelli lunghi e selvaggi. Si è fatta conoscere per aver interpretato ruoli estremi di donne ai margini della società.
Questa è Roberta Mattei, uno dei volti più promettenti del cinema italiano. La giovane attrice sarà alla XIV edizione del Magna Graecia Film Festival.
Il direttore artistico della kermesse, Gianvito Casadonte , ha sempre dato ampio spazio ai nuovi talenti del cinema italiano e, per molti, la manifestazione cinematografica, è spesso stata un fortunato trampolino di lancio.

Roberta ha recitato in due importanti film drammatici: in “Non essere cattivo” di Claudio Caligari (candidato all’Oscar 2016 per l’Italia) ha interpretato la compagna saggia dell’eroe maledetto Alessandro Borghi; in “Veloce come il vento” di Matteo Rovere è stata la fidanzata tossicodipendente di Stefano Accorsi.
Tanta televisione anche con le serie TV come “Nero Wolfe”, “Don Matteo” e “Un passo dal cielo”.
Il pubblico del MGFF è pronto ad accogliere e conoscere questa favolosa artista.