Roberto Occhiuto è il nuovo governatore della Calabria

“Abbiamo vinto bene ed io sono felice di essere il presidente della Regione Calabria.” Dal palco allestito dall’hotel Marechiaro di Gizzeria, Roberto Occhiuto ha tenuto il primo discorso mentre lo spoglio è ancora in corso. “Ringrazio i calabresi, ringrazio gli elettori per la fiducia che ci hanno dato.

E’ stata una vittoria anche al di sopra delle nostre aspettative. Dimostrerò al paese che c’è una bella Calabria. Ho detto in campagna elettorale che noi non avremmo vinto il 3 e 4 ottobre e lo ripeto oggi, noi vinceremo da domani in poi, quando inizieremo a cambiare questa regione, quando, ad esempio, ci occuperemo della salute dei calabresi.

E’ naturale che i calabresi non hanno più fiducia nella politica perchè i problemi dei calabresi sono tanti. Chiederò da subito al Governo di restituire la sanità ai calabresi perchè in 12 anni di commissariamento non si è ridotto il debito sanitario, non è aumentata la qualità delle prestazioni sanitarie. Ho scelto nel mio slogan “La Calabria che l’Italia non si aspetta”.

Al Governo nazionale chiedo aiuto per debellare la ‘ndrangheta, un cancro che avvolge l’intera regione. Chiedo al Governo di assisterci, il resto la voglia, l’impegno, la passione ce la mettiamo noi. Continuiamo il percorso intrapreso da Jole Santelli”.”