Roma – Sequestrati dalla Guardia di Finanza beni per 10 milioni a famiglia calabrese

Conti correnti, ville, aziende, terreni, perfino una barca a vela e un noto locale notturno della movida romana.
Hanno un valore stimato di 10 milioni di euro i beni sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Roma ad una famiglia di origini calabresi accusata di numerosi reati.

Il provvedimento, disposto dal Tribunale di Roma – Sezione Specializzata Misure di Prevenzione, è stato eseguito tra le province di Roma, Reggio Calabria, Frosinone, Latina, Livorno e Milano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.