Rubano capi d’abbigliamento al centro commerciale, arrestate 3 persone

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri di Lamezia Terme, sorprese in flagranza di reato presso il centro commerciale “Due Mari”, per furto aggravato. I tre, di nazionalità rumena, due donne (C.F. e M.R.), e un uomo (N.C.), sono stati ritenuti responsabili di furto aggravato di diversi capi di abbigliamento asportati dall’interno di un negozio per un valore complessivo di oltre 350 euro.

Espletate le formalità di rito, gli arrestati sono stati tradotti presso il loro domicilio in attesa del rito direttissimo. Nella mattina, inoltre, i militari, giunti per tradurli al tribunale di Lamezia, hanno anche scoperto l’allaccio abusivo dell’abitazione alla rete elettrica Enel. Si è proceduto così anche all’arresto di C.I. in quanto titolare del contratto di locazione dell’appartamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.