Sanità – 616 nuove assunzioni in Calabria

Due decreti molto attesi sono stati emanati dai commissari alla Sanità Massimo Scura e Andrea Urbani. Riguardano la definizione del livello massimo di finanziamento per l’anno 2017 alle strutture private accreditate erogatrici di prestazioni di assistenza ospedaliera (pazienti acuti e post acuti) per un totale di 195,9 milioni di euro, e un pacchetto di ben 616 nuove assunzioni a tempo indeterminato nelle aziende sanitarie e ospedaliere pubbliche.
Il decreto sulle assunzioni da un lato autorizza la proroga per sei mesi dei contratti a tempo determinato in scadenza a fine anno, dall’altro autorizza le Aziende all’assunzione stabile di 616 unità di personale così ripartite: 34 medici, un biologo, due farmacisti, 18 tecnici radiologi, 6 tecnici di laboratorio, 228 infermieri, 77 ostetriche e 250 Oss.