Sanità, la catanzarese “Service Management” diventa provider nazionale

Accreditamento indispensabile per l’organizzazione dei corsi Ecm

Superando una lunga e meticolosa istruttoria, la catanzarese “Service Management Srl” è ufficialmente diventata Provider Standard a livello nazionale per l’organizzazione di corsi Ecm (educazione continua in medicina). Un traguardo importante e prestigioso per l’azienda ottimamente guidata da Monica Minervini. L’accreditamento ottenuto, infatti, certifica la qualità della Service Management nel campo della formazione continua, abilitandola a realizzare su scala nazionale attività riconosciute e idonee per i cosiddetti professionisti della salute. Opera anche come agenzia di moda, spettacoli, congressi e grandi eventi, oltre ad essere specializzata nella progettazione e nella realizzazione di momenti formativi, con particolare riferimento per i corsi in ambito sanitario, essendo accreditata come Provider Standard presso il ministero della Salute.

La Service Management si occupa di gestire corsi di aggiornamento professionale, formazione in ambito sanitario (Ecm), locare aule arredate e attrezzate per necessità didattiche, riunioni, conferenze, servizi congressuali tra cui la gestione amministrativa dell’evento, coordinamento segreteria scientifica, iscrizione e registrazione partecipanti, definizione dei programmi temi relatori e ricerche, ricerche location. Con numero identificativo ID 3928 per il ministero della Salute – Age.na.s è, più specificatamente, riconosciuta ed autorizzata a organizzare attività di formazione dirette a mantenere, sviluppare ed incrementare le conoscenze, le competenze e le performance degli operatori della sanità che viene denominata Ecm (Educazione continua in medicina) ai sensi dell’Accordo tra il Governo, le Regioni e le province autonome di Trento e Bolzano del 2 febbraio 2017. La società opera con sede legale alla Via Michele Maria Manfredi 23/B di Catanzaro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.