Santelli, Boccia: “Sconvolti dalla sua scomparsa, il governo si stringe alla Calabria”

“Sono sconvolto dalla scomparsa di Jole, cara amica e rappresentante straordinaria e appassionata del sud. Ci siamo confrontati anche con determinazione ma senza far mancare mai il rispetto reciproco. Non posso credere di non poterla piu vedere al nostro tavolo”.

“È una perdita incolmabile per la Calabria, per il mezzogiorno e per l’Italia intera. Sono vicino alla sua famiglia, a tutto il centrodestra e, soprattutto, a tutti coloro che le volevano bene. Il governo tutto si stringe intorno alla Calabria, per rispetto di Jole la seduta della Conferenza Stato-Regioni prevista per oggi sarà rinviata”.

Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia che ha appena sentito al telefono il Vice Presidente Antonino Spirlì al quale ha trasmesso il cordoglio sentito di tutto il Governo.