Sarà realizzato un centro di compostaggio di prossimità nel comune di San Sostene

È stata firmata dal Sindaco di San Sostene la convenzione con la Regione Calabria – dipartimento ambiente e territorio per la realizzazione dell’operazione denominata “realizzazione di un centro di compostaggio di prossimità nel comune di San Sostene”.

Il finanziamento è pari ad euro 151.872,00 nell’ambito del piano di azione dell’ asse 6 azione 6.1.3. “Realizzazione dei centri di compostaggio di prossimità nei comuni calabresi.”

L’impianto sarà realizzato entro 24 mesi dalla repertorizzazione della convenzione da parte della regione Calabria. Attraverso il piccolo impianto di compostaggio verranno trasformati i rifiuti umidi in compost di qualità direttamente dove il rifiuto viene prodotto.

Il compost verrà utilizzato come fertilizzante con beneficio sia per la riduzione dei costi di smaltimento e sia per l’ambiente grazie alla riduzione delle emissioni di gas serra dovute alla eliminazione delle fasi di raccolta e trasporto in discarica.
Di conseguenza risparmieranno i cittadini e si darà un contributo all’ambiente rispettando la vocazione ambientale del comune di San Sostene.