Satriano, da “Naturium” mille euro di raccolta fondi per le scuole

L’iniziativa “10&20” era stata proposta dall’associazione “Orizzonte 2030”

Il progetto culturale “Naturium” in azione per sostenere le istituzioni scolastiche. Gesti concreti, come la consegna di mille euro al plesso di Satriano Marina. Fondi raccolti nell’ambito dell’iniziativa “10&20”, promossa dall’associazione “Orizzonte 2030 per Satriano” guidata da Pietro Curatola.

La sinergia, alla quale “Naturium” ha aderito ben volentieri, si è realizzata con l’impegno di venti centesimi per ogni dieci euro di spesa nei punti vendita “Urban Market”, in un arco di tempo definito.

“Un piccolo-grande segnale – ha commentato Giovanni Sgrò, promotore del progetto “Naturium” – per contribuire a migliorare la vita degli studenti, raccogliendo fondi per nuovo materiale didattico o altre attività. La scuola va considerata come una priorità per tutti, in quanto teatro di crescita civile e di cittadinanza. A tutti è nota l’importanza dell’istruzione nello sviluppo economico e sociale di una società. Ogni sforzo in più, in relazione ai bisogni degli alunni e delle istituzioni scolastiche presenti sul territorio, va pertanto considerato strategico per il futuro delle nostre comunità”.