Sbarco di migranti a Guardavalle, arrivati in 55 su una barca a vela

Cinquantacinque migranti sono stati soccorsi nel pomeriggio di oggi dalla Guardia costiera a Guardavalle Marina, in provincia di Catanzaro, dopo che la barca a vela lunga circa 20 metri sulla quale erano a bordo si è arenata a pochi metri dalla spiaggia del comune al confine con la Locride.

I profughi, in gran parte uomini, ma ci sono anche alcune donne e dei minori, sarebbero di nazionalità afghana, irachena ed iraniana. Alcuni di loro dopo che l’imbarcazione si è spiaggiata sono riusciti ad arrivare a riva autonomamente.

Sul luogo dello sbarco sono intervenuti anche Carabinieri e Polizia di Stato. I migranti sono adesso in attesa di essere sottoposti al tampone molecolare e successivamente dovrebbero essere collocati in qualche struttura di prima accoglienza.