Schiusa delle uova di tartaruga sulla spiaggia di Soverato

“La natura è straordinaria. Questa notte è iniziata la schiusa delle uova di tartaruga che i primi di luglio erano state trovate dai pescatori accanto le loro barche”.

“È stata un’emozione incredibile vedere questi piccoli esserini uscire dalla sabbia per guadagnare le acque del mare di SOVERATO nelle quali nuoteranno per 24 ore consecutive fino a raggiungere il largo”.

“Grazie alla biologa Stefania Giglio e sopratutto complimenti ai volontari del WWF che hanno dimostrato grande passione e professionalità. Bellissimo vedere i giovanissimi del WWF attrezzarsi con le tende e dormire in spiaggia per fare i turni e per proteggere e seguire la schiusa. Questi sono i giovani di cui ha bisogno la Calabria, giovani innamorati della loro terra e delle sue eccezionali risorse”. Così il sindaco di Soverato, Ernesto Alecci, con un post su Facebook.