Scontro auto con moto sulla SS 106, arti inferiori amputati a centauro

Ha subito l’amputazione di entrambi gli arti inferiori un motociclista di 50 anni che, per cause in corso di accertamento, si è prima scontrato violentemente con un’auto che procedeva nel suo stesso senso di marcia e poi, dopo avere perso il controllo della moto, è andato a sbattere contro alcuni paletti in ferro posizionati ai lati della carreggiata.

L’incidente stradale si è verificato sul ponte della strada statale 106 che collega la frazione marina di Grotteria, nella Locride, alla vicina Marina di Gioiosa Ionica. L’uomo, che è stato soccorso e trasportato nell’ospedale di Locri, ha subito l’amputazione di entrambe le gambe.

Le sue condizioni sono giudicate come molto serie dai sanitari. Sulla dinamica dell’incidente stradale hanno avviato indagini i carabinieri della compagnia di Roccella Ionica.