Scontro auto-moto sulla Sp 80, centauro muore in ospedale

E’ spirato Nicola Barbieri, 45 anni non ancora compiuti, di Pannaconi (frazione di Cessaniti), piccolo centro alle porte di Vibo Valentia. Fatale all’uomo si è rivelato l’incidente verificatosi lo scorso 18 giugno, quando a bordo della sua moto, è andato a schiantarsi contro una Fiat Panda guidata da una donna.

Barbieri percorreva la strada provinciale 80, nel tratto di raccordo con la ex Statale 522, tra Paradisoni e Pannaconi. Trasportato in elisoccorso all’ospedale di Catanzaro, l’uomo con una serie di traumi, aveva subito anche un intervento al bacino.

Le sue condizioni sembravano gradualmente migliorare quando si è di nuovo aggravato. E nella notte tra venerdì e sabato scorso il suo cuore ha cessato di battere.