Scoperta una piantagione di marijuana, 57enne arrestato

I Carabinieri della Stazione di Dinami unitamente ai militari della Stazione di Soriano Calabro, alle prime luci dell’alba della giornata odierna, durante un preordinato servizio finalizzato a contrastare il fenomeno della detenzione e della produzione di marijuana, hanno eseguito un servizio nella fraz. Ciano di Gerocarne (VV).

Nella circostanza i militari operanti individuavano una piccola piantagione di circa 120 piante di canapa della specie rudimentalis, recintata, alle spalle di un’abitazione. Decidevano, quindi, di percorrere un piccolo sentiero battuto di una cinquantina di metri che portava all’interno di un’abitazione. Nella stessa i Carabinieri trovavano un soggetto, Michelangelo Idà, 57 anni, già noto alle forze dell’ordine, e decidevano di effettuare una perquisizione domiciliare.

Venivano quindi rinvenute, all’interno dell’abitazione, 15 piante di canapa in fase di essiccazione in uno stanzino accuratamente riscaldato, circa 1500 semi di canapa e 80 gr. di marijuana già pronta per essere utilizzata.
Il soggetto, quindi, veniva dichiarato in stato di arresto e condotto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, presso la casa circondariale di Vibo Valentia. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro per le successive analisi tecniche.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati