Scossa di terremoto lungo la costa tirrenica calabrese

Una scossa di terremoto di magnitudo ML 3.4 è stata registrata lungo tutta la costa della Calabra occidentale.

Il sisma che si è verficato alle 12:01 al largo nel Tirreno e ad una profondità di 293 chilometri è stato avvertito in numerosi Comuni dove, comunque, non si segnalano danni.

Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica dell’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) di Roma.