Screening anticovid a Santa Caterina dello Ionio

Al termine dei due giorni di screening antiCovid, organizzati dall’amministrazione comunale, presso la palestra comunale e rivolti ad alunni, docenti e personale scolastico, al fine di favorire una ripresa delle attività didattiche in sicurezza, si rendono noti i risultati conseguiti.

I TEST RAPIDI SOMMINISTRATI sono stati 133.
Tra questi, sono state riscontrate n. 7 POSITIVITA’ e come da protocollo prontamente comunicate all’Azienda Sanitaria Provinciale – Dipartimento di Prevenzione.

Alcuni di loro hanno già effettuato il tampone molecolare, che ricordiamo è l’unico strumento in ambito scientifico che effettua una diagnosi Sars-Cov2 affidabile al 100%. E per fortuna questi hanno dato esito negativo.

Nella giornata di domani, le aule dei plessi scolastici saranno sanificate e i nostri figli, a partire da lunedì, potranno riprendere in presenza e in sicurezza, le normali attività didattiche.

Ci tengo, in questa sede, a ringraziare di vero cuore i dottori Giacomo, Wilma e Nicola De Rosi per la loro disponibilità e professionalità che sempre dimostrano nell’interesse esclusivo della comunità; l’infermiera Enza Giannini per la fattiva collaborazione e la solerzia con le quali si occupa delle positività e i tracciamenti del nostro paese presso l’ASP, contribuendo a ridurre i tempi di attesa che molte volte rappresentano un pericolo per la collettività; la giunta comunale e i consiglieri per il loro prezioso contributo, insieme al personale comunale; il Dirigente Scolastico, i docenti e tutto il personale ATA per il proficuo rapporto collaborativo instaurato; la dott.ssa Teresa Caporale, il dott. Giuseppe Leto e tutta la farmacia Caporale per la generosità e il supporto.

Ai cittadini tutti, il monito ad assumere un atteggiamento sempre responsabile che prevede l’utilizzo degli strumenti individuali di protezione, il distanziamento e soprattutto la vaccinazione.

Santa Caterina dello Ionio

Il sindaco
Francesco Severino