Sellia – Serata di premiazione “IV Edizione Premio di Poesia Sellion” e I Edizione Rassegna Letteraria “Un libro nel Borgo”

Sabato 14 novembre presso la sala conferenze del comune di Sellia, a partire dalle ore 16:30 si terrà la premiazione di poeti e scrittori che hanno partecipato, rispettivamente, alla IV edizione del “Premio Internazionale di Poesia Sellion”, ed alla I edizione della Rassegna Letteraria “Un Libro nel Borgo”. I due importanti eventi culturali organizzati dalla amministrazione comunale guidata dal sindaco Davide Zicchinella, e patrocinati, entrambi, dalla Provincia di Catanzaro e dalla Regione Calabria, sono solo due delle tante iniziative promosse per fare di Sellia un vero e proprio “Borgo della Cultura”. A Sellia, infatti, sempre parlando del tema culturale, fra poche settimane sarà aperto al pubblico il primo “Museo dei Bambini” della regione, mentre da tre anni sono attivi un Museo del Fumetto (il primo aperto nella regione) ed un Ecomuseo all’Aperto (si tratta di uno spazio espositivo-museale naturalistico ed ambientale) allestito nel cuore del borgo antico del paese. Tanti i poeti che hanno voluto, anche in questa quarta edizione, partecipare con loro liriche alle tre sezioni in cui si divide il premio: lingua italiana, vernacolo, libro edito. I poeti partecipanti, provengono da tutta Italia ed alcuni anche dall’estero (Germania, Svizzera, Francia, Canada e Stati Uniti) confermando la vocazione Internazionale del premio. Approfondito e serio è stato il lavoro della Giuria presieduta dal poeta pluripremiato Paolo Tulelli. Lusinghiera anche la presenza degli scrittori che hanno voluto presentare le loro opere letterarie (saggi, romanzi, racconti, libri per bambini) alla prima edizione della Rassegna Letteraria “Un Libro nel Borgo”, che l’amministrazione comunale di Sellia ha voluto dedicare all’attore, regista ma anche affermatissimo scrittore Giorgio Faletti, scomparso proprio a ridosso della definizione della rassegna e che ha avuto sin dal suo battesimo quindi, il patrocinio della Provincia e della Regione, a testimonianza della autorevolezza e della serietà del premio. Anche in questo caso la Giuria, presieduta dalla professoressa Maria Concetta Cianflone, ha dovuto lavorare con grande attenzione ed equilibrio per selezionare i tre libri finalisti che sono: “Galileo Galilei Assolto in Cassazione” di Don Francesco Cristofaro primo classificato; “Maschere di Vetro e Polvere” di Jesa Aroma seconda classificata; “La Malaparentela” di Natale Saccà terzo classificato. Tutti e tre i libri hanno avuto ed hanno un grande successo editoriale e tanti riconoscimenti, a partire dal libro su Galileo Galilei di Don Francesco Cristofaro, che ha conquistato una visibilità nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.