Sequestrata nel catanzarese area con circa 200 pneumatici, una denuncia

Nel corso dei servizi finalizzati alla tutela ambientale,la stazioni Carabinieri forestale di Taverna, hanno proceduto al sequestro di un’area utilizzata per il deposito e lo stoccaggio temporaneo illecito di pneumatici fuori uso e circa 200 pneumatici di varia forma e dimensioni, da parte di un soggetto che svolge, in altra sede l’attività di riparazione e di sostituzione di pneumatici.

In particolare i Carabinieri forestali hanno individuato all’interno di un’area di natura agricola, coltivata a frutteto, di proprietà, nel comune di Gimigliano in località Patia, il titolare dell’impresa, durante l’attività di trasporto e di deposito illecito dei pneumatici dalla sede dell’azienda al sito di deposito.
A conclusione delle attività, ed eseguiti i rilievi di rito e i riscontri documentali si è proceduto al sequestro dell’area e dei rifiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.