Serata danzante non autorizzata e assembramenti, attività sospesa

A seguito di controllo amministrativo effettuato nei confronti di un’attività di somministrazione di alimenti a Crotone, il personale della Divisione P.A.S.I. – Squadra Amministrativa, ha sanzionato I.F., crotonese del 1994, in qualità di legale rappresentante dell’esercizio, per non aver rispettato le normative volte al contenimento del rischio epidemiologico da Covid-19.

Nella fattispecie, sarebbe stato consentita la consumazione al banco nonostante non venisse assicurato il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro tra i clienti. Allo stesso tempo sarebbe stato autorizzato lo svolgimento di una serata danzante e di intrattenimento musicale con la presenza di numerosi avventori.

Si è proceduto alla chiusura provvisoria dell’attività per cinque giorni ed è stata inviata segnalazione al Prefetto di Crotone per l’emanazione della sospensione dell’attività da 5 a 30 giorni (la stessa attività già in precedenza era stata sanzionata per le stesse violazioni.