Sette tartarughe abbandonate sui binari, salvate da poliziotti

Sette esemplari di tartarughe, appartenenti alla specie protetta “Testudo Hermanni”, sono stati trovati lungo la tratta ferroviaria Sibari-Metaponto dagli agenti del Posto di polizia ferroviaria di Sibari.

Gli animali rischiavano di essere dilaniati da alcuni cani randagi, segnalati da alcuni passanti, o travolte dal treno che sarebbe transitato da lì a poco.

Alla vista della tartarughe, abbandonate in un contenitore di plastica, i poliziotti hanno provveduto a recuperarle ed a consegnarle al personale del Centro Recupero Animali Selvatici di Rende.