Sfonda la vetrina di un bar e tenta una rapina, 18enne arrestato

E’ stato sorpreso in fragranza mentre tentava di rapinare all’interno di un bar reggino. Per questo motivo, un 18enne Dastin Bryan Rosales, è stato dichiarato in arresto e sottoposto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Nella notte di giovedì, un cittadino che passeggiava in via Sbarre Centrali, ha notato, intorno alle 3.00, che la porta a vetri dell’esercizio commerciale era stata infranta, decidendo così di chiamare il 112 per chiedere l’intervento dei carabinieri.

Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno ispezionato l’interno del locale e sorpreso il ragazzo nascosto in un deposito nel retro del locale stesso. Il 18enne, vistosi scoperto, tentava di divincolarsi per scappare, colpendo violentemente i militari che sono riusciti comunque a bloccarlo. Il ragazzo è stato trovato in possesso di denaro contante rubato poco prima dalla cassa del locale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.