Sfrecciano in autostrada con 50 kg di hashish, due arresti

In autostrada con 50 chili di hashish nell’auto. La polizia di Gioia Tauro ha arrestato in flagranza di reato due uomini, C. S. di 40 anni e P. S. di 44 anni, con le accuse di possesso e spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati sorpresi con 50 chili di hashish, suddivisi in 50 panetti da un chilo, mentre percorrevano verso sud l’autostrada A2.

Gli agenti del commissariato di Gioia Tauro li hanno fermati all’altezza del territorio di Candidoni, mentre procedevano a forte velocità, e con manovre repentine.

Insospettiti da questo comportamento, gli agenti hanno inseguito e quindi intercettato l’auto, nelle adiacenze dello svincolo autostradale di Rosarno. La perquisizione ha portato alla luce i 50 panetti di sostanza stupefacente nascosta nell’abitacolo e subito sequestrata, e i due sono stati arrestati.