Si spaccia come tecnico dell’Enel e ruba mille euro in casa ad una pensionata

Un’anziana è stata derubata in casa a Mesoraca, nel Crotonese, da una persona qualificatasi come operatore di una azienda di forniture elettriche.

L’uomo, dopo aver comunicato alla donna dell’esistenza di un credito nei confronti dell’azienda, è entrato nell’abitazione e, approfittando di una distrazione della malcapitata, le ha sottratto 1.000 euro custoditi nell’armadio della camera da letto. Indagini dei carabinieri sono in corso per risalire al malfattore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.