S’invaghisce di una donna, aggredisce il marito e finisce in manette

carabinieri-notteNel corso della nottata, i militari della Stazione Carabinieri di Spezzano della Sila hanno tratto in arresto in flagranza di reato F.M., un 55enne del posto, con l’accusa di atti persecutori nei confronti di una donna 51enne e lesioni personali ai danni del marito di quest’ultima.

Nella serata di ieri, l’uomo si sarebbe recato presso l’abitazione della vittima, della quale si era invaghito e che – per questo – già in precedenza era stato un arresto (nel 2011) denunciato due volte per stalking (nel mese settembre scorso).

La donna accortasi che il 55enne era all’ingresso di casa ha avvisato telefonicamente il marito che si trovava in piazza, il quale senza esitare è andato in soccorso della moglie richiedendo, nel frattempo, anche l’intervento dei militari .

Il coniuge una volta giunto a casa è stato aggredito dall’uomo, riportando delle contusioni multiple. In quel frangente sono giunti anche i Carabinieri che hanno arrestato l’aggressore. F.M., al termine delle formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale del capoluogo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.