Sorpresi a rubare in un supermercato con la droga in tasca, due arresti

Sono accusati di furto, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale i due giovani, arrestati dai carabinieri di Rende. Si tratta di un 21enne della Gambia residente a Dipignano e di un 24enne senegalese residente a Montalto Uffugo.

I due sono stati fermati ieri mattina dai militari dell’Aliquota Radiomobile allertati dal personale di un supermercato in via Genova a Rende. I carabinieri li hanno bloccati nonostante i due inveivano contro gli operanti insultandoli e strattonandoli.

Nel corso della perquisizione personale oltre alla refurtiva, consistente in t-shirt, bottiglie di superalcolici e articoli di profumeria, restituita ai legittimi proprietari, i militari rinvenivano, occultata all’interno degli slip dei due giovani, 22 involucri in cellophane contenenti marijuana, per un peso complessivo di 100 grammi, sottoposta a sequestro.