Sorpresi con 61 dosi di marijuana in auto, tre arresti

Sono stati fermati su una Renault Clio in via Ravagnese Superiore e li hanno trovati con della marjuana in auto. Con l’accusa di detenzione stupefacente ai fini di spaccio, martedì notte, i Carabinieri della Stazione di Gallina (RC), hanno arrestato tre reggini, A.G., 24enne, celibe, disoccupato; B.B. 20enne, celibe, banconista; R.P., 22enne, celibe, operaio, tutti conosciuti alla Forze di Polizia.

Era notte fonda, quando i Carabinieri, durante l’ennesimo controllo in orario notturno, hanno fermato i tre e dopo un’accurata perquisizione li hanno trovati con 61 dosi di marijuana, nascoste all’interno di un sacchetto di cellophane sotto il sedile dell’auto.
La droga è stata sequestrata e sarà trasmessa al Ris di Messina per le analisi del caso, invece gli arrestati, dopo il giudizio direttissimo, non sono state disposte misure cautelari.

Tale servizio rientra nelle attività di contrasto alla criminalità diffusa, in modo particolare contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, che il Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria sta svolgendo in tutta la provincia reggina con particolare attenzione alle aree più complesse che necessitano di una adeguata attività di controllo straordinario del territorio.