Sorpreso a bruciare una sedia e sterpaglie, pensionato arrestato

Nella serata del 12 agosto, nelle campagne di Maida (CZ), i Carabinieri della Compagnia di Girifalco in servizio perlustrativo, volto alla prevenzione del fenomeno degl incendi, hanno tratto in arresto in flagranza, un pensionato maidese per il reato di incendio.

L’uomo è stato fermato su una strada comunale, ai margini di un punto caratterizzato da sterpaglie, dove questi, aveva appena dato fuoco ad una sedia di legno e paglia.

Le fiamme sono state spente dallo stesso maidese insieme ai militari, con secchi d’acqua, procurati da abitazione non lontana, prima che potessero propagarsi oltre. Nella notte è stato ristretto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria lametina.