Soverato, Azzurra Ranieri sulle dimissioni di Selena Lorenzo dall’UDC

Ho appena appreso, da un comunicato su Soverato Web che la Sign.ra Lorenzo Selena, ha lasciato l’UDC.

Purtroppo, la poca conoscenza del modo di agire politico, nonché delle regole di partito, hanno concesso alla stessa di comunicare le sue fantomatiche dimissioni via web, piuttosto che indirizzare una comunicazione scritta al Commissario Cittadino dell’UDC e al suo Segretario Provinciale.

È necessario, ad oggi specificare, che la Sign.ra Lorenzo Selena non risulta essere tesserata da diversi anni tra le file di questo partito.

Considerato che dichiarava sentimentalmente l’appartenenza allo stesso UDC si è provveduto a dare la disponibilità per la Sua eventuale candidatura nella formazione della lista prima in coalizione con il centro destra, poi in quota UDC. La stessa, ad un certo punto, ha dichiarato di non essere intenzionata a partecipare alle prossime elezioni amministrative.

E fin qui nulla da eccepire.
La cosa però più assurda, e più vile, nei confronti sì’ del partito, ma soprattutto nei confronti della Citta’ di Soverato è stata la sua candidatura in una lista civetta, la Lista n.3, per la quale dice di voler far politica. Ma con queste deplorevoli azioni, dove si vuole portare questa Citta’? Ma con quale coraggio Selene Lorenzo può chiedere un solo voto alla Citta’ di Soverato?

La Lorenzo non si è dimessa da nessun UDC, non ne fa parte da molto tempo, non ne fa parte da quando non si permette più a nessuno di credere che i partiti servano per gli incarichi personali. Non ne fa parte, perché altrimenti sarebbe stata già espulsa dal momento in cui ha prestato la sua Candidatura alla negazione della Democrazia.

Azzurra Ranieri
Commissario Cittadino UDC