Soverato, Balneari: dura condanna per l’aggressione alla lavoratrice

Il Sindacato Italiano Balneari, aderente a FPE/Confcommercio, condanna fermamente il brutto episodio accaduto a Soverato e diffuso in modo virale sui social.

Alla ragazza aggredita va tutta la nostra solidarietà morale ma, soprattutto, reale. Da sempre la Calabria è conosciuta come terra gentile e accogliente, sono diversi, infatti, gli associati al Sindacato che hanno manifestato fin da subito l’intenzione di assumere regolarmente la giovane lavoratrice aggredita.

La rete territoriale si è mobilitata per prendere contatti con la ragazza al fine di garantire i suoi giusti diritti con un adeguato posto di lavoro.