Soverato – Giornata di Chirurgia Pediatrica, secondo livello del Progetto Prevenzione

Il 16 ottobre si è svolta la Giornata di Chirurgia Pediatrica, secondo livello del Progetto Prevenzione, che ha visto l’esecuzione di un importante e delicato intervento di alta specialità di Chirurgia Pediatrica.

La Giornata, fortemente voluta ed organizzata dal Raggruppamento Calabria CISOM attraverso suoi Volontari Medici che a più livelli si sono prodigati nella organizzazione, per la logistica la D.ssa Marika Biamonte ed esecuzione dell’intervento Dr Salerno, in stretta collaborazione con Lions Catanzaro Host e ACSA&STE ONLUS, ormai partner consolidati nella organizzazione di eventi dedicati al sostegno dei meno fortunati, ha visto impegnata l’èquipe di Chirurgia Pediatrica, guidata dal Direttore della S.O.C. stessa, nonché Direttore del Dipartimento Materno-Infantile, Dott. Domenico Salerno, con la partecipazione straordinaria in sala operatoria del Prof. Giacinto Antonio Marrocco, Specialista in Clinica Pediatrica, già dirigente di Chirurgia ed Urologia Pediatrica presso l’ IRCCS Cà Granda Policlinico Maggiore di Milano, che attualmente svolge la propria attività presso il policlinico gemelli di Roma e che si occupa da circa 25 anni dei disturbi della differenziazione sessuale e delle condizioni patologiche associate.

La scelta di eseguire l’intervento chirurgico presso il Nosocomio cittadino, si è resa necessaria per venire incontro alle necessità economiche della famiglia del piccolo paziente, che ha così potuto essere sottoposto ad un intervento di alta chirurgia specialistica, senza dover allontanarsi dalla propria terra con i conseguenti disagi dovuti in termini economici ed affettivi per il piccolo stesso.

L’iniziativa inaugura un nuovo percorso che, si auspica possa continuare ad essere aiuto concreto nei confronti dei più fragili.