Soverato, il sindaco: “Palazzetto dello sport a rischio crolli”

“Il fatto che non sia crollato è un miracolo. È questo il risultato fornito dai tecnici incaricati di redigere le prove sul Palazzetto di Soverato”. Il sindaco Ernesto Alecci lo dice senza mezze misure rendendo noti i risultati delle prove di carico commissionate per ottenere l’agibilità.

“I pilastri costruiti per reggere il peso senza sollecitazioni della struttura di 118 tonnellate – spiega nel dettaglio il sindaco – possono reggerne al massimo 20. Nessun collaudo è stato mai realizzato da quanto il PalaScoppa è stato costruito e dal 1994 ad oggi l’agibilità è stata certificata dalle passate commissioni di vigilanza senza che agli atti vi fosse un documento tra quelli ritenuti fondamentali per ottenerla”.

“Se c’è qualcuno che a distanza di anni può per legge rispondere di quanto fatto – commenta il sindaco Ernesto Alecci – pagherà. Consegneremo la documentazione raccolta alla Prefettura di Catanzaro e alla Questura, riservandoci di denunciare quanto accaduto alla Procura della Repubblica di Catanzaro”.

Sabrina Amoroso – Articolo completo sulla Gazzetta del Sud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.