Soverato – Litiga con la figlia e la abbandona nel piazzale di una scuola

L’ha accompagnata nel piazzale di una scuola e lì l’ha abbandonata, con la “raccomandazione” di non cercare di far rientro a casa prima di domenica.

L’assurda storia che ha coinvolto una quattordicenne calabrese arriva da Soverato, città in cui è stata accompagnata in automobile dal proprio padre e poi lasciata sola nel cortile di una scuola che non era neppure quella che frequentava.

Sabrina Amoroso – L’edizione integrale dell’articolo è disponibile sull’edizione cartacea della Gazzetta del Sud – edizione di Catanzaro.