Soverato, Madonna di Porto Salvo: la festa torna in via San Martino

L’11 agosto la tradizionale processione a mare prenderà il via alle 17.30. 

Ritorno alla tradizione. I festeggiamenti in onore della Madonna di Porto Salvo, a Soverato, quest’anno riabbracciano la chiesetta dei pescatori. Via San Martino sarà nuovamente l’epicentro delle manifestazioni religiose “su decisione unanime e condivisa”. Lo ha spiegato il parroco don Alfonso Napolitano, illustrando il ricco programma che, dal 6 all’11 agosto, animerà la cittadina jonica. Al suo fianco il direttore del Comitato Festa Maria Ss. di Porto Salvo, Gianfranco Caminiti.

I riti a carattere religioso prenderanno il via il 6 agosto alle ore 20.30, sul lungomare, con l’omaggio a Maria del coro parrocchiale “I chicchi di frumento”. Mercoledì 7 alle ore 19 celebrazione eucaristica presieduta dal parroco don Alfonso Napolitano presso il monumento a Padre Pio. Giovedì 8 agosto alle 5.30 la celebrazione eucaristica dell’aurora che si ripeterà anche venerdì e sabato alla stessa ora. Alle ore 17, la classica immersione della Madonnina del Mare al Lido San Domenico. Dalle ore 19, la recita del Santo Rosario e, a seguire, la celebrazione eucaristica presieduta da don Francesco Magnelli, animatore della Scuola Superiore. Venerdì 9 agosto la celebrazione eucaristica della sera, alle ore 19.30, sarà presieduta da don Matteo Di Fiore, direttore dell’Opera Salesiana.

Sabato 10 sarà ancora il parroco don Alfonso a celebrare la Santa Messa. Infine, domenica 11 agosto la grande festa di Maria Santissima di Porto Salvo. Alle ore 8.30 la solenne concelebrazione eucaristica in via San Martino sarà presieduta da mons. Enrico Dal Covolo, vescovo di Eraclea, rettore magnifico emerito della Pontificia Università Lateranense. Alle ore 17.30 la processione a mare con l’imbarco della statua della Vergine all’altezza del lido “Lo Squalo”. Allieterà la giornata il complesso bandistico “Pacicca” diretto dal maestro Luigi Tedesco.

Il programma civile contempla una serie di spettacoli musicali, ogni sera, dall’8 al 10 agosto. Domenica 11, alle ore 24 in punto, i fuochi pirotecnici della ditta “De Rosa” di Stalettì concluderanno la manifestazione che avrà una coda lunedì 19 agosto con l’estrazione dei numeri della lotteria che avverrà alle ore 19 in via San Martino.