Soverato – Martedì 6 dicembre la presentazione del libro “Ubbidienza e trasgressione femminile in William Shakespeare”

6 dicembre ore 11,15, alla presenza della scrittrice Maria Critelli verrà presentato alle scuole superiori del territorio il libro “Ubbidienza e trasgressione femminile in William Shakespeare”. Il saggio è un interessante riflessione sulle eroine dello scrittore inglese come Desdemona, Ofelia, Gertrude, Lady Macbeth che utilizzando la trasgressione affermano la propria individualità, scardinano le rigide convenzioni del tempo, sovvertono l’ordine patriarcale.

Nel 2022 La Biblioteca delle Donne di Soverato, oltre ad altri incontri destinati alle socie e alla cittadinanza ha incontrato le scuole del comprensorio con diversi progetti scolastici molto diversificati e interessanti quali: ” “Ma come ti vesti?” con la filosofa e attivista Monica Lanfranco e la psicologa Consuelo Franco , “Mondo digitale” con l’avvocata Alessandra Nisticò e l’informatica esperta in cybersecurity Beatrice Ridolfi sui rischio e le opportunità del digitale, “La Cina contemporanea:una prospettiva di genere”con le docenti universitarie Beatrice Gallelli e Sara D’Attoma, “Ode alla madre Terra”  secondo anno del concorso di poesia legato al tema della sostenibilità ambientale e all’ecofemminismo, “Eretiche” con la teologa Adriana Valerio sulla necessita di una revisione in chiave femminista di alcuni temi legati alla religione cristiana cattolica.