Soverato – Nessun albero della pineta verrà più tagliato

“Oggi abbiamo vinto una grande battaglia, e abbiamo salvato la Pineta.
Nessun albero verrà più tagliato. 

Questa è una lotta DI CIVILTÀ’ , una lotta libera e giusta, una lotta per difendere chi armi come motoseghe e forbici non ne aveva!

Una lotta contro l’inciviltà barbara, il cinismo e le parole dette a caso per sminuire le azioni di chiunque la pensi in modo diverso.

La Regione Calabria – Dipartimento Forestazione – ha detto NO, ha dato ragione a me e a chi con me ha sostenuto che la Pineta stava per essere uccisa, e aveva già annullato in Precendenza le richieste di nulla osta presentate, ora nuovamente contenuto essenziale nella Delibera di Giunta votata da Sindaco e Assessori all’unanimità! Ha detto no, a quell’Assessore all’Ambiente che non ha tutelato nessun albero, ha detto no a chi sosteneva di stare nel giusto, e ha pensato bene di farmi passare come una visionaria!
Ora, i visionari siamo in tanti, e tra questi tanti c’è anche la Regione Calabria!

Ha vinto la civiltà, ha vinto la natura, ha vinto la determinazione.
Per questa battaglia la nostra Città ci ringrazierà!” Lo comunica in un post su Facebook la consigliera comunale di Soverato, Azzurra Ranieri.