Soverato Perché 2 – Al Nostro Lettore silenzioso

soveratopercheCiao Lettore silenzioso,

se tu vieni qua, leggi e te ne vai, non abbiamo avuto alcuna utilità! Né  tu, né noi!

Vogliamo alzare l’attenzione sui problemi della Città?

Vogliamo migliorare insieme la gestione e la “politica”?

Vogliamo fare in modo che pochi non spadroneggino e si sentano invece monitorati?

Vogliamo donare un po’ del nostro tempo alla riflessione e all’informazione?

Vogliamo che l’Amministrazione della Città si senta coinvolta e responsabile di un progetto di miglioramento e i Cittadini siano i veri promotori/controllori?

Se a queste domande hai risposto affermativamente, ci devi scrivere! Soltanto facendo comunità e squadra, avremo voce e risonanza.

Scrivici, diffondici, fa che ci scrivano in tanti.

Pubblicheremo, amplificheremo, terremo desta l’attenzione! Soverato Perché 2 non è una vetrina per il gruppo che scrive: è un servizio di diffusione! Noi non vogliamo pavoneggiarci scrivendo articoli che non servono a nessuno! Altri illustrissimi giornali lo fanno molto meglio di noi! Noi vogliamo evidenziare i problemi e far lavorare seriamente chi è andato a governare promettendo di risolverli, questi problemi!

Se non ci scrivi, se non ci dici, se non ci racconti, il nostro progetto sarà inutile e saremo una delle tante combriccole di Soverato che bla bla bla, dicono solo bla bla bla e con il bla bla bla non aiutano nessuno!

In tali congreghe, lo sai,  si mettono soltanto in mostra, ciascuno secondo la sua inclinazione: ma quanto siamo belli/ma quanto siamo bravi/ma quanto siamo dotti/ma come siamo intelligenti/ma quanto siamo preparati/ma come siamo ben vestiti/giacca e cravatta/ sciarpa/ cappello/cappellino/scarpetta/borsa firmata/gioielli adeguati… 

E  neanche è necessario che proprio tutti stiano nelle congreghe: il parlarsi addosso  lo sanno fare benissimo anche da soli! Sempre senza essere utili a nessuno, solo per la vanagloria di se stessi! Vanagloria, non è perfetta questa parola? Non te ne ha ricordato qualcuno? Siamo certi di sì.

Dai, caro Lettore silenzioso, non avere timidezze! Fatti sentire! Siamo un altoparlante, il tuo esempio sarà seguito da altri e la Città diventerà una fabbrica di idee! Chi amministra si sentirà osservato e amministrerà un meglio. Vedrai, se saremo in tanti, ci sarà più impegno, più laboriosità, più serietà tutto a vantaggio della nostra bellissima e trascuratissima Soverato! Non avere remore, noi vogliamo essere soltanto un amplificatore.

E se pensi che ti chiederemo il voto alle prossime elezioni, stai tranquillo! Non abbiamo alcuna intenzione di candidarci a nulla! E poi, lo sai… qui non ci sono nomi e firme appunto per l’assoluta libertà di Tutti. Facciamolo parlare, questo altoparlante: servirà!

Ciao Lettore silenzioso. Se ci vuoi scrivere, questo è l’indirizzo soveratofb@gmail.com

Se ci vuoi scrivere senza spostarti dal nostro sito, clicca un po’ più giù su commenti e scrivi nel riquadro apposito, poi dalla tendina del “commenta come“, scegli la modalità che gradisci. Del tuo scritto ne faremo un articolo e diffonderemo il tuo pensiero. Ciao, non te ne andare silenziosamente. E’ importante per Tutti.

Ringraziamo SoveratoWeb se ci pubblicherà. Se lo farà, significa che ha colto e inteso il nostro spirito di servizio e ha voluto fare la sua parte. Grazie.

NB: le dodici piaghe di Soverato sono QUI (non dimentichiamolo)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.