Soverato, sprint alle opere pubbliche: si parte con i lavori sul Corso

Saranno mesi cruciali per la città di Soverato. Dopo le festività Pasquali la cittadina jonica si proietta nel futuro, preparandosi a realizzare i progetti più importanti dell’amministrazione Alecci.

A un anno dalla scadenza del mandato, il sindaco di Soverato si appresta a concretizzare i punti salienti del suo programma elettorale: il rifacimento del corso soveratese, l’approvazione di un Piano strutturale, la conclusione del restyling dell’ultimo lotto di waterfront, la creazione di una nuova rete idrica con il dimensionamento di canali di scolo e condotte per risolvere il problema degli allagamenti. Finanziamenti per circa 5 milioni di euro, pronti a cambiare il volto della città.

A fissare un cronoprogramma è il primo cittadino che per il mese di agosto promette di consegnare ai turisti una città irriconoscibile. «È un momento importante per la nostra legislatura- spiega il sindaco Alecci – stiamo per portare a termine praticamente tutto ciò che avevamo promesso di realizzare in campagna elettorale. E, in realtà, anche di più. Una squadra di giovanissimi ha dimostrato di poter lavorare con serietà, proponendo le soluzioni a problemi che per anni sono rimasti irrisolti. Tutto senza sosta, sacrificando il tempo libero e lavorativo. Crediamo però ne sia valsa la pena».

Sabrina Amoroso | L’articolo completo sulla Gazzetta del Sud – edizione di Catanzaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.