Soverato – Terrazza poesia e Book crossing in ricordo di Giusi Verbaro

(…) io spingo 
ancora l’occhio verso il mare
a un salpare improbabile di vele

Sono i versi di Giusi Verbaro, incisi su una targa che sarà apposta in sua memoria su un “Book crossing” per lo scambio di libri che verrà inaugurato a Soverato, venerdì 27 agosto, alle ore 19.00, sulla “Terrazza della poesia”. 

A sei anni dalla scomparsa, l’amministrazione comunale ha deciso di dedicare uno spazio alla lettura in ricordo dell’intellettuale calabrese, che ha centrato la vita sulla poesia e che tanto si è spesa per la diffusione della cultura sul posto, soprattutto tra le nuove generazioni.

Sullo sfondo del mare, un Reading di poesia di fine estate ripercorrerà le tappe artistiche e letterarie di Giusi Verbaro.

La lettura sarà intervallata dalle musiche di Francesca Procopio, al flauto. Ai versi, interpretati da Rosanna Tedesco, si aggiungeranno il ricordo e le letture di altri autori del territorio. Interverranno: Antonio Barbuto, Daniela Pericone, Domenico Marra, Isabella Scalfaro e Ottavio Rossani in una corrispondenza che è memoria, scambio, ma anche passaggio del testimone.

Durante l’evento sarà presentato il racconto inedito di Giusi Verbaro Marta (Lebeg editore, 2021). Saranno presenti: il Sindaco della cittadina, Ernesto Alecci, la Presidente della Biblioteca delle donne di Soverato, Paola Nucciarelli, il Presidente del consiglio comunale, Emanuele Amoruso. Introduzione di Caterina Verbaro, Prof.ssa Ordinario Università Lumsa, presentazione di Viviana Verbaro, Giornalista Rai.

Venerdì 27 agosto, ore 19.00 al Miramare di Soverato