Spaccio di coppia in casa, 29enne ai domiciliari

I carabinieri di Catanzaro Santa Maria hanno arrestato in flagranza di reato, N.B. 29enne e deferito in stato di libertà la convivente 24enne, entrambi già noti alle forze di polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari della Stazione di Catanzaro Santa Maria avevano notato, durante le attività di pattugliamento del territorio, un insolito viavai di noti tossicodipendenti verso un’abitazione nell’area di Catanzaro Sala, abitata dai due, peraltro tratti in arresto per fatti inerenti gli stupefacenti circa un mese fa.

Nella serata dell’11 giugno, pertanto, i militari hanno deciso di intervenire quando hanno notato un movimento sospetto di N.B. che, con lo scooter si era allontanato dall’abitazione. Sottoposto a controllo, nel mezzo, all’interno del vano batteria, è stato rinvenuto un involucro contenente quasi 12 grammi di cocaina pura.

La successiva perquisizione domiciliare portava al rinvenimento di due bilancini di precisione. Per l’uomo è quindi scattato l’arresto in flagranza (con contestuale sottoposizione agli arresti domiciliari) mentre la donna è stata deferita in stato di libertà. L’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato risottoposto alla misura degli arresti domiciliari.