Spaccio di sostanze stupefacenti, due arresti a Catanzaro

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Catanzaro unitamente al nucleo cinofili di Vibo Valentia a seguito di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti hanno arrestato S.D. 26 anni, pregiudicato per detenzione ai fini di spaccio e G.C. 26 anni anch’esso con precedenti di polizia.

L’attività rientra nell’ambito di diversi servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti svolti dai carabinieri della Compagnia di Catanzaro nell’area sud della città nelle note piazze di spaccio. Questa volta a cadere nella rete dei carabinieri i due che, da giorni, erano monitorati con viavai di noti tossicodipendenti notati entrare ed uscire dalle abitazioni.

I militari nell’effettuare una perquisizione domiciliare hanno trovato S.D. in possesso di circa 22 grammi di cocaina, circa 4 grammi di Marijuana, 40 euro in banconote di piccolo taglio e occorrente per la pesatura ed il confezionamento del narcotico. Il tutto è stato sequestrato da parte degli operanti.

Durante lo stesso servizio è stato arrestato G.C. già agli arresti domiciliari per altra causa, trovato in possesso di circa 144 gr di Marijuana, materiale per il confezionamento e 1730 euro in contanti ritenuti provento di attività illecita.

Le attività di perquisizione sono state estese peraltro, sulla pubblica via, e hanno portato al rinvenimento di 151 cartucce calibro 9X21 ed un serbatoio per fucile, a carico di ignoti. G.C., a seguito delle formalità di rito è stato trattenuto in camera di sicurezza mentre S.D. è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. in attesa di convalida.