Spadola, 23enne arrestato per spaccio di droga

 I militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Serra San Bruno hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente il 23enne, di Spadola, S. T., trovato in possesso, a seguito di una perquisizione veicolare, di 100 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Nello specifico, nella decorsa notte, la pattuglia della Sezione Radiomobile procedeva al controllo di un’utilitaria con a bordo T., il quale – alla vista dei militari – appariva da subito alquanto teso. Per tale motivo, i Carabinieri decidevano di approfondire il controllo mediante una perquisizione veicolare e personale.

Durante tale operazione, all’interno vano porta oggetti e sotto il sedile lato passeggero, venivano rinvenuti due involucri di plastica contenenti complessivamente 100 grammi di marijuana già essiccata e pronta per essere commercializzata. Nel corso della perquisizione personale veniva rinvenuto anche del denaro contante, sottoposto a sequestro.

Per il giovane sono scattate quindi le manette ed a seguito delle formalità di rito è stato posto in regime degli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria. Un altro risultato positivo ottenuto grazie alla costante attività di prevenzione e di controllo dei Carabinieri di Serra San Bruno.