Sparatoria a Crotone, muore 36enne

È deceduto a causa delle ferite riportate nell’agguato, il 36enne di Crotone Giovanni Tersigni. L’uomo, raggiunto a gambe e glutei da colpi di pistola, è spirato nella notte nell’ospedale cittadino San Giovanni di Dio dove era ricoverato in gravi condizioni.

Il fatto di sangue si era verificato nella serata di ieri, intorno alle 19, nel quartiere Ferriata, nel cuore del centro storico. Sul posto, oltre ai soccorsi, erano giunti gli agenti della Squadra Volanti della Questura di Crotone per l’avvio delle indagini.